Pulled chicken con tre ingredienti

  • 8h 0m
    high
  • 4
  • facile

Il fratello gemello del pulled pork è il pulled chicken. Simile per gusto e consistenza e facilissimo da preparare. La ricetta del pollo sfilacciato è una manna dal cielo in quei giorni in cui non avete voglia di preparazioni complicate. Certo dovrete ricordarvi di scongelare il pollo per tempo, però è poca cosa rispetto a pesare e combinare mille ingredienti.

Dite che tre ingredienti sono pochi per una cena? Chiedetelo ai miei figli! Ieri mattina alle 9 ho messo a cuocere il pollo e la sera in 3 minuti avevamo la cena pronta. Certo è finita subito ma sono riuscito a fare le foto e questo è quanto basta!

A dire il vero questa ricetta può essere benissimo eseguita utilizzando solo il pollo e la salsa barbecue, ma come vedrete più avanti uso il ketchup per alleggerire un po’ il sapore forte e renderlo gustoso anche ai bambini.

Ingredienti

  • 1,2 kg di petto di pollo spellato e disossato
  • 300 g di salsa BBQ + altra che servirà per guarnire
  • salsa ketchup a piacere

Le immagini del pulled chicken cotto con la Slow Cooker

Procedimento

  • posizionate il pollo sul fondo della pentola Slow Cooker
  • in una tazza unite i 300 g di salsa BBQ e un po’ di ketchup a vostro piacere. Io lo uso per dare un sapore meno forte al piatto riservandomi un’aggiunta finale di salsa BBQ come farcitura.
  • versate tutto sul pollo  cercando di coprirlo per bene
  • coprite e accendete in posizione LOW per 8 ore (o HIGH per 5 ore)
  • a cottura ultimata mettete in posizione di mantenimento del calore, prendete il pollo e ponetelo su un piatto. Con due forchette procedete allo sfilacciamento
  • una volta sfilacciato rimettete tutto nella Slow Cooker e mescolate pollo e succhi di cottura
  • servire il pollo su morbidi panini o dove si desidera, condito con un altro po’ di salsa barbecue
Se ti è piaciuta la ricetta Pulled chicken con tre ingredienti segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Google+ e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker

← Precedente

Successivo →

Lascia un commento