Pulled pork facilissimo

  • 8h 0m
    low
  • 6
  • facile

Molti di voi che decideranno di comprare una Slow Cooker lo faranno per questo piatto. E lo faranno non solo quelli che sono soliti cuocere il pulled pork al barbecue (il che richiede molto tempo e molta fatica e a volte manca la voglia), ma anche gli altri che ritiengono l’affumicatura della carne non sia poi così fondamentale per la buona riuscita del panino che tanto desiderano. Se vi ritrovate in una di queste descrizioni, andate pure avanti con questa ricetta!

Ingredienti

  • 1 kg circa di lonza o spalla di maiale
  • mezza cipolla tagliata a listarelle
  • senape da spalmare
  • 1 cucchiaio di paprika (dolce o piccante a seconda dei gusti o dei bambini)
  • 1 cucchiaio di pepe
  • 1 cucchiaio di sale
  • 250g di salsa BBQ
  • 150g di ketchup (opzionale)
  • 2 spicchi d’aglio pressati e tritati
  • mezzo bicchiere d’acqua
  • un cucchiaino di cumino

Procedimento

  • Affettare e stendere la cipolla sul fondo della Slow Cooker.
  • In una tazza preparare il rub con tutte le spezie, il sale e l’aglio tritato. Spalmare con un pennello la quantità necessaria di senape intorno al pezzo di maiale e successivamente distribuire il rub.
  • Adagiare la carne nella pentola sopra la cipolla. In un bicchiere mescolare la salsa BBQ il ketchup e l’acqua e disporre nella pentola intorno alla carne.
  • Accendete la Slow Cooker in modalità low e attendete 8 ore. A cottura terminata, sfilacciate la carne e mischiate tutto all’interno della pentola. Assaggiate e regolatevi sui vostri gusti per aggiungere a piacimento altra salsa BBQ da mescolare con la carne già sfilacciata.
  • Servite il pulled pork all’interno di morbidi panini (in foto c’è il classico panino americano ma io molto più spesso utilizzo quelli più piccoli e morbidi da hot dog) e aggiungete salsa BBQ (o altre salse) a piacere. Un piatto gustoso anche per i più piccoli!

Pulled pork e costolette di maiale

Il pulled pork è la ricetta che vi farà innamorare della Slow Cooker ma sappiamo tutti qual è l’altro motivo per cui l’avete comprata… adorate le costolette di maiale in salsa BBQ! Allora non perdete tempo e andate a comprare gli ingredienti suggeriti da Andrea.

Se ti è piaciuta la ricetta Pulled pork facilissimo segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Google+ e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker

← Precedente

Successivo →

5 Commenti

  1. Tiziano

    Avevo già fatto il Pulled pork con il BBQ, con la tecnica del sottovuoto Sous Vide e oggi ho provato con la SlowCoker, risultato perfetto, temevo che i liquidi fossero troppi invece dopo aver pullato e mescolato il tutto, l’umidità era perfetta.
    Fatto con la SC richiede meno lavoro e il risultato è equivalente alle altre due tecniche.
    Complimenti, continuate cosi, io intanto sto stampando tutte le ricette in attesa di avere l’occasione di provarle, prima ero costretto a cercarle sui siti stranieri.
    P.S. sarebbe bello poterle salvare in PDF senza tutta la parte grafica che compare sulla sinistra.
    Grazie e … alla prossima ricetta.

    • Ciao Tiziano, anche io ho avuto la stessa sensazione a fine cottura per poi ricredermi una volta mescolato il tutto.
      Per la stampa hai provato a premere sull’ultimo tasto nella riga di condivisione social? Dovrebbe essere un po’ più pulito di quello che descrivi.
      Facci sapere e grazie del commento!

      • Tiziano

        Si ho provato premendo il tasto con il simbolo stampante, ma la parte grafica a sinistra rimane, forse perché uso Safari?

        • Finalmente ti posso rispondere in maniera esaustiva! Safari ignora le impostazioni di stampa che abbiamo dato al sito. Prova a cliccare su quel tasto da Chrome e vedrai che abbiamo lasciato la singola ricetta pulita e senza grafiche.
          Ciao e a presto!

          • Tiziano

            Grazie per la risposta, avevo già provato con Firefox e Crome, e quando voglio stampare un PDF uso Crome che funziona bene.
            Ciao e continuate così.

Lascia un commento