Polpettone classico

  • 6h 0m
    low
  • 4
  • facile

Questa volta voglio proporvi un secondo piatto, grande appuntamento della domenica: il polpettone classico, facile da preparare e amato da grandi e bambini. La cottura del polpettone nella pentola Slow Cooker dona alla carne una morbidezza e un’esaltazione dei sapori superiore alle cotture tradizionali.

La ricetta che propongo è quella “base” ma volendo si può arricchire con una farcitura interna a proprio gusto (mia suocera, ad esempio, ci mette le uova sode). E se ancora non vi basta, potete provare anche questa nostra ricetta del polpettone bardato con pancetta!

In questa ricetta abbiamo usato una Slow Cooker da 3,5 litri.

Ingredienti

  • 500 g di carne macinata mista, vitella e maiale
  • 100 g di pane raffermo
  • 200 ml di latte
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di parmigiano grattugiato
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.
  • Aglio (liofilizzato o fresco) q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Procedimento

  • Mettere ad ammorbidire, dentro ad una ciotola abbastanza capiente, il pane tagliato a cubetti nel latte.
  • Strizzare bene il pane.
  • Aggiungere gli altri ingredienti e amalgamarli con le mani (o usando una spatola), avendo cura di mettere come ultimo ingrediente il pangrattato in modo da dosarlo per rendere sodo l’impasto.
  • Dare la giusta forma utilizzando della pellicola trasparente, chiudere a “caramella” e far rotolare su se stessa per 4 o 5 volte (questo aiuta anche a compattare maggiormente il composto).
  • Mettere l’incarto ottenuto in frigo per mezz’ora, al fine di favorire la compattezza.
  • Togliere dal frigo e liberare l’impasto dalla pellicola, posizionandolo sulla carta forno.
  • Fare una nuova caramella con la carta forno ed adagiare il tutto nella Slow Cooker, posizionando la carta in eccesso sul fondo della pentola.

Cottura del polpettone classico in Slow Cooker

  • Accendere la Slow Cooker in modalità LOW e cuocere per 6 ore.
  • Al termine della cottura togliere il polpettone dalla pentola, separarlo dall’incarto avendo cura di eliminare anche i grassi in eccesso che troverete all’interno.
  • Lasciare riposare 10 minuti circa per facilitare il taglio ed evitare che si possa sfaldare.

Come vedete il polpettone classico è una ricetta semplice, leggera, di sicura riuscita, da servire accompagnata con praticamente tutto quello che si vuole come salse, verdure, patate, ecc…

Sommario
recipe image
Ricetta
Polpettone classico
Autore
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto
31star1star1stargraygray Based on 2 Review(s)
Se ti è piaciuta la ricetta Polpettone classico segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Pinterest e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker.
Hai provato questa ricetta? Usa @ricetteslowcooker e #ricetteslowcooker quando condividi le nostre ricette sui social.

← Precedente

Successivo →

5 Commenti

  1. Avevo letto nelle istruzioni dello show cocker che non si può avviare la cottura senza liquidi. Se capisco bene in questo caso il polpettone viene adagiato sul fondo della pentola in ceramica solo con la carta da forno. È corretto?

  2. Lucia Muzi

    Sono nuova del tipo cottura
    Polpettone buonissimo
    Non immaginavo un risultato del genere .
    Utilizzerò la pentola molto spesso

Lascia un commento