Perché comprare una Slow Cooker?

Spesso ci si domanda quali siano i reali vantaggi della cottura lenta, insomma, ci si chiede “Perché comprare una Slow Cooker?”

I vantaggi sono molteplici, andiamo ad elencarli:

COMODITÀ

perché comprare una slow cookerLa cottura lenta con la Slow Cooker, ha un grande vantaggio, non serve mescolare, possiamo dimenticarci completamente della nostra pentola per 4/6/8 ore, magari tornare a casa dal lavoro e trovare la cena pronta senza alcuna fatica, ci basterà mettere dentro gli ingredienti e accendere o eventualmente programmare l’accensione posticipata se la nostra Slow Cooker lo permette. Insomma, ecco perché comprare una Slow Cooker vi farà risparmiare tempo e fatica!

RISPARMIO

salvadanaio a forma di maialinoLa cottura lenta vi permetterà di ottenere il massimo dai tagli di carne meno costosi, muscoli che hanno lavorato molto e che sono tra i più saporiti, sarebbero impossibili da masticare se venissero cotti con un metodo di cottura tradizionale con cottura veloce, mentre grazie alla cottura lenta la carne diventerà tenerissima, la cottura prolungata a basse temperature farà si che il collagene si scioglierà come burro, cosa impossibile da ottenere con una cottura ad alta temperatura o con una pentola a pressione. Potrete fare gli stufati migliori che abbiate mai mangiato! Spalle di maiale, cosce di agnello, cosce di pollo, punta di petto di manzo, e tutti i tagli definiti da “bollito” diventeranno dei gustosi piatti con una spesa quasi irrisoria.

CUOCERE SENZA GRASSI

olio di olivaNon sarà indispensabile aggiungere olio o burro alle vostre preparazioni, l’umidità che si crea all’interno della Slow Cooker sarà sufficiente a cucinare il cibo, evitando che si attacchi e si bruci. L’olio o il burro saranno da usare solo a vostro piacimento come ingrediente nella quantità che desiderate.

LENTO È MEGLIO

Provare per credere, le ricette che già cucinate abitualmente miglioreranno con la cottura lenta, il consiglio è  quello di usare la funzione LOW della Slow Cooker, quella che cuoce alla temperatura più bassa, per migliorare la cottura dei cibi. Carne tenera, verdure sode e saporite, legumi più digeribili!

CONSUMI

lampadinaContrariamente a quanto si possa pensare, la Slow Cooker consuma pochissimo,  utilizzata su LOW consuma come una lampadina. Ecco perché compare una Slow Cooker non vi farà notare incrementi sulla vostra bolletta.

DIFFICILE SBAGLIARE 

timer per la cucinaNon bisogna essere esperti in cucina per cucinare con una Slow Cooker, è alla portata di tutti, baserà mettere gli ingredienti in pentola ed accendere. Mezz’ora di troppo di cottura? non c’è niente da temere, non farà grandi danni, non troverete tutto carbonizzato se tardate a tornare a casa o se l’avete dimenticata accesa per un po’ più tempo del previsto. È comunque consigliabile impostare il timer se la usate quando siete fuori, o eventualmente comprare una presa temporizzata che spenga la Slow Cooker una volta finito il tempo impostato.

 

Ora siete convinti? Se sì, vi consigliamo di fare un salto in questa pagina in cui vi suggeriamo l’acquisto ideale per voi. Insomma quale Slow Cooker è la più adatta alle vostre esigenze.

 

Immagini create da Freepik prese da www.flaticon.com