Lasagna o parmigiana? Entrambe! 

  • 3h 30m
    high
  • 4
  • media

Con questa lasagna cotta nella Slow Cooker, questo weekend mi sono cimentato in una ricetta sperimentale. Anzi due ricette in una. Ma vediamo il perché…

Schizzi mentali e racconti di vita coniugale

Come tutti i fine settimana, si va a fare la spesa “grossa” al super/ipermercato. Si fa mente locale stilando un menù di massima per la settimana di modo che, il primo che rientra a casa, sa cosa avviare per cena. La prima domanda che viene a mia moglie è: “per domenica a pranzo facciamo la lasagna o la parmigiana?“. “Perché non tutte e due?” rispondo io.

Dopo aver fatto breccia nelle sue resistenze, a suon di carica nasce questa ricetta.

Ingredienti

  • 6 sfoglie di pasta per lasagna
  • 250 g di mozzarella per pizza
  • 1 melanzana (400 g circa)
  • 70 g di parmigiano grattuggiato
  • 500 g di ragù preparati seguendo questa ricetta

Procedimento

  • Lavare la melanzana privarla del picciolo e della punta. Tagliare delle fettine sottili per il lungo. Grigliare le fettine ricavate, in modo da rendere più facile la cottura e far perdere i liquidi in eccesso.
  • Misurare la sfoglia e tagliare gli angoli in modo che la sfoglia combaci con il fondo della pentola Slow Cooker.
  • Tagliare la mozzarella a cubetti.
  • Imburrare la pentola e mettere un paio di cucchiai di ragù nel fondo. Utilizzare la salsa che avete precedentemente preparato seguendo questa ricetta di ragù bolognese.
  • Comporre la lasagna mettendo nell’ordine:  sfoglia – ragù – mozzarella – parmigiano – melanzane – ragù- mozzarella – parmigiano. Ripetere ricominciando con la sfoglia. Proseguire fino al completamento degli ingredienti.
  • Chiudere la lasagna con l’ultima sfoglia, il ragù e abbondante parmigiano.
  • Cuocere su HIGH per circa 3 ore e mezza.

n.b. la pasta va messa cruda, si cuocerà con il sugo. Se invece la fate in casa la sbollentate prima.

Il risultato è stato sorprendente! La lasagna cotta nella Slow Cooker è venuta morbida, gonfia e molto saporita. Perfino con un po’ di crosticina ai lati. Da ripetere soprattutto in estate quando l’utilizzo del forno è off-limit!

p.s. mia moglie ha deciso di portarsi la porzione avanzata come pranzo in ufficio… E all’inizio non la voleva nemmeno provare!

Se ti è piaciuta la ricetta Lasagna o parmigiana? Entrambe!  segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Google+ e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker

← Precedente

Successivo →

2 Commenti

  1. Angela

    E se invece della mozzarella usassi la classifica besciamella,cambierebbe qualcosa?

  2. Daniele

    Sinceramente non saprei. Posso ipotizzare che in cottura,essendo più liquida, si vada a depositare gran parte sul fondo e magari, prendendo le porzioni a fine cottura, si possano sfaldare invece di rimanere sode.
    Però ecco, vado sul campo delle ipotesi,non avendo testato prima.

Lascia un commento