Anelli di totano gratinati in Slow Cooker

  • 4h 0m
    low
  • 2
  • facile

Cucinare gli anelli di totano gratinati nella Slow Cooker è facilissimo. Con una preparazione minima si ottiene un piatto prelibato.

Questo tipo di preparazione è ovviamente ottima per una frittura in padella o al forno, ma anche nella Slow Cooker la panatura finisce col diventare leggermente croccante, l’unica accortezza da seguire è quella di mangiare subito!

Ingredienti

  • 500 g totani tagliati ad anelli
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • erbe q.b. (prezzemolo, maggiorana, altro)
  • pepe q.b.

Procedimento

  • Tritare finemente le erbe (io ho utilizzato delle comode forbici a 5 lame).
  • Mescolare il trito di erbe con il pangrattato, il sale e il pepe.
  • Condire i totani con il cucchiaio d’olio e poi mescolare al mix di pangrattato.

Cottura degli anelli di totano nella Slow Cooker

  • Versare tutti gli ingredienti nella Slow Cooker.
  • Cuorere per 4 ore in modalità LOW (o per 2 ore in HIGH).
Sommario
recipe image
Ricetta
Anelli di totano gratinati
Autore
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Se ti è piaciuta la ricetta Anelli di totano gratinati in Slow Cooker segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Pinterest e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker.
Hai provato questa ricetta? Usa @ricetteslowcooker e #ricetteslowcooker quando condividi le nostre ricette sui social.

← Precedente

Successivo →

6 Commenti

  1. Barbara

    Posso garantire la squisitezza. Veramente buoni! Ottima alternativa alla frittura, ovviamente meno croccante ma ancora più saporiti.

  2. Stefania

    Vengono più croccanti in LOW o HIGH? Non si mette nessun liquido a parte il cucchiaio d’olio?

    • Ciao Stefania,
      confermo nessun liquido. Tendenzialmente meglio High 😉

      • Stefania

        Ho fatto le seppie perché i titani non li avevano al supermercato, sono risultati non proprio croccanti, ho fatto due ore in HIGH, comunque molto saporito, sono piaciuti. Dipende forse dalla cottura HIGH? o sarebbe meglio passarli al forno un pochino?
        Grazie.

Lascia un commento