Pasticcio di patate, provola e prosciutto cotto

  • 3h 30m
    high
  • 4
  • facile

Per un goloso di patate come me, il periodo estivo è quello più difficile per poter soddisfare le mie voglie. Col caldo, mettersi a lessare le patate, friggerle o metterle al forno, diventa un girone dell’infermo dantesco. Allora ho pensato “e se usassi la Slow Cooker inserendo tutto crudo?”.
Ed ecco a voi il risultato.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 300 g di prosciutto cotto a dadini
  • 250 g di provola affumicata a dadini
  • 100 ml di besciamella (fatta da voi o commerciale, in alternativa 2 tuorli)
  • Sale e burro q.b. (anche se io nella mia ricetta non ho aggiunto sale, visto che comunque gli ingredienti sono tutti già saporiti)

Procedimento

  • Prendere le patate, togliere la buccia e triturarle molto finemente con un frullatore.
  • Mettere le patate in uno scolapasta di modo che coli via l’acqua in eccesso e nel frattempo tagliare a dadini il prosciutto cotto e la provola affumicata.
  • Una volta scolate le patate, in una ciotola versare ed amalgamare gli ingredienti aggiungendo la besciamella (in alternativa è possibile usare 2 tuorli) fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido.
    Se si usa la besciamella a fine cottura si ottiene una pietanza morbida e “lenta”, mentre se si utilizzano i tuorli a fine cottura si avrà una pietanza più soda. Dipende dai gusti.
  • Imburrare bene la pentola e versare il composto nella Slow Cooker.
  • Aggiungere 4 o 5 piccole noci di burro per insaporire.

Cottura del pasticcio di patate nella Slow Cooker

  • Mettere un panno tra la pentola e il coperchio per evitare che l’umidità di cottura ricada all’interno della pentola stessa.
  • Avviare la cottura per 3 ore in modalità HIGH con il coperchio più un’altra mezz’ora finale senza il coperchio.

Buon appetito!

Sommario
recipe image
Ricetta
Pasticcio di patate, provola e prosciutto cotto
Autore
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Se ti è piaciuta la ricetta Pasticcio di patate, provola e prosciutto cotto segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Google+ e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker

← Precedente

Successivo →

Lascia un commento