Lasagna con funghi e piselli

  • 3h 0m
    high
  • 6
  • media

Perché nella settimana più calda dell’anno dover rinunciare a una buona lasagna con funghi e piselli quando abbiamo la Slow Cooker?

In questi giorni fa molto caldo. Un caldo record in Italia a quanto pare, ma combattere l’afa bevendo molta acqua di certo non ferma la fame e la voglia di un buon piatto di lasagne. Di accendere il forno in casa non se ne parla proprio, quindi abbiamo deciso di sfruttare le doti della nostra crockpot per preparare un bel pranzo domenicale completo.

Avevo già preparato una versione di “lasagna parmigiana” in passato, invece per questa ricetta a base di besciamella, funghi e piselli, ho scelto di alternare le sfoglie di lasagne verdi e gialle, ma ovviamente sarà una vostra scelta seguire o meno la mia vena artistica!

Ingredienti

  • 300 g di funghi champignon
  • 300 g di piselli
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 1 fiordilatte
  • 700 ml di besciamella
  • Mezzo bicchiere di latte
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • 12 sfoglie di lasagna

Procedimento

  • Cuocere i piselli e i funghi. Visto il gran caldo di questi giorni x ridurre l’utilizzo dei fornelli ho preferito dargli prima una mezza cottura nel microonde e poi finire la cottura in padella insaporendo le verdure con un po’ d’olio, sale, cipolla e aglio.
  • Tagliare il prosciutto cotto a striscioline da aggiungere ai piselli e funghi a cottura ultimata.
  • Tagliare a fettine sottili il fiordilatte.

Comporre la lasagna:

  • Innanzitutto imburrare la Slow Cooker.
  • Mettere una cucchiaio di besciamella sul fondo prima di aggiungere le sfoglie. Tagliarle un po’ per adattarle alla forma della Slow Cooker e alternarle nei vari strati.
  • Aggiungere circa 600 ml di besciamella al ripieno della lasagna (funghi piselli e cotto) e mezzo bicchiere di latte per renderla un po’ più liquida.
    I restanti 100 ml di besciamella li utilizzeremo sull’ultimo strato per chiudere la lasagna.
  • Alternare gli strati di sfoglia verdi e gialle con il ripieno, fettine di mozzarella e parmigiano fino a terminare gli ingredienti.
  • Chiudere la lasagna con l’ultimo strato di sfoglia, mettere la besciamella precedente messa da parte, qualche fettina di mozzarella e abbondante parmigiano.

Cuocere la lasagna con funghi e piselli nella Slow Cooker

  • La cottura è molto semplice: (accendere il climatizzatore a 18 gradi!) e lasciare lavorare la vostra Slow Cooker in posizione HIGH per 3 ore.

Buon appetito!

Sommario
recipe image
Ricetta
Lasagna con funghi e piselli
Autore
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto
41star1star1star1stargray Based on 1 Review(s)
Se ti è piaciuta la ricetta Lasagna con funghi e piselli segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Google+ e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker

← Precedente

Successivo →

2 Commenti

  1. Marcolino

    Complimenti ottima idea! Solo una domanda ovvia: la pasta non è stata cotta in precedenza giusto? La comodità già è impagabile, ma il volendo essere oggettivi il risultato è paragonabile allo stesso prodotto fatto al forno?
    Grazie!

  2. Daniele

    Ciao e grazie per il commento.
    No la pasta è la sfoglia fresca di giovanni rana presa al supermercato messa cruda senza precottura.
    L’unica differenza del forno è la mancanza della crosticina in superficie e inoltre al forno tende a venire un po più secca rispetto alla slowcooker che comunque mantiene umidità interna.

Lascia un commento