Fajitas di pollo

  • 6h 0m
    low
  • 6
  • facile

Una delle più famose ricette della cucina messicana: le fajitas di pollo. Le prepariamo con la nostra inseparabile Slow Cooker in pochi semplici passi.

Ingredienti

  • 2 petti di pollo interi da circa 600 g l’uno
  • 3 peperoni, se possibile di differente colore (giallo, verde, rosso)
  • 400 g di polpa di pomodoro in pezzi
  • 3/4 di cucchiaio di coriandolo macinato
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 cipolla bianca grande
  • 1 cucchiaio di paprika dolce
  • 1 cucchiaio di paprika piccante
  • 3/4 di cucchiaio di pepe nero
  • 1 cucchiaio di sale
  • mezzo cucchiaio di cumino
  • 2 cucchiai di succo di lime
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 6 tortillas

Procedimento

  • Iniziate sbucciando e tagliando a pezzetti la cipolla e sminuzzando l’aglio, metteteli poi da parte.
  • Tagliate i peperoni a strisce e metteteli da parte.
  • Unite tutte le spezie in un contenitore e mescolatele per ottenere una miscela omogenea.
  • Versate metà del pomodoro sul fondo della Slow Cooker, aggiungete metà delle cipolle, dell’aglio e dei peperoni che avete messo da parte, aggiungete un cucchiaio di olio.
  • Posizionate i petti di pollo sopra alle verdure che avete appena messo nella Slow Cooker e spolverateli con la metà della miscela di spezie che avete preparato. Voltate i petti di pollo sull’altro lato e  fate lo stesso con la restante parte di spezie.
  • Versate sul pollo la restante parte di pomodoro che avete tenuto da parte.
  • A questo punto, coprite il tutto con le verdure rimaste, aggiungete un altro cucchiaio di olio, chiudete il coperchio, e accendete la Slow Cooker e fate cuocere per 6 ore su LOW (la ricetta può essere fatta anche cuocendo su HIGH per circa 3-4 ore).
  • Dopo 6 ore, aprite il coperchio, prelevate i due petti di pollo e posizionateli su un tagliere, tagliate il pollo a strisce, rimuovete le ossa e la cartilagine eventualmente presente all’interno del pollo e rimettete i bocconcini di pollo che avete tagliato all’interno della Slow Cooker.
    Se invece di striscioline di pollo, preferite avere un pollo morbidissimo che possa essere completamente sfilacciato, potete farlo cuocere 8 ore invece di 6, in maniera da rendere la carne ancora più morbida.
  • A questo punto, rimuovete circa una tazza di liquido in eccesso dalla Slow Cooker e buttatelo, poi mescolate il tutto aggiungendo il succo del lime, nel frattempo fate scaldare le tortillas in padella o in forno, una volta calde farcitele aggiungendo la vostra salsa preferita (consiglio guacamole o salsa messicana piccante a base di peperoni), qualche goccia di tabasco, e le fajitas di pollo sono pronte da assaporare!
Se ti è piaciuta la ricetta Fajitas di pollo segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Google+ e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker

← Precedente

Successivo →

Lascia un commento