Calamari al pomodoro con feta e olive nere

  • 4h 0m
    high
  • 4
  • facile

Ispirato dalla ricetta greca della Saganaki garides, ho deciso di sperimentare una ricetta che prevedesse l’utilizzo dei calamari al pomodoro associati alla feta, il risultato è stato davvero sorprendente, e ho deciso di condividere con voi questa ricetta.

Nel mio caso i calamari utilizzati non erano per la maggior parte abbastanza piccoli, quindi la mia idea iniziale di fare calamari ripieni di feta è un po’ sfumata, così ho riempito solo più grandi.

Ingredienti

  • 500 g di calamari puliti
  • 200 g di feta greca
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 g di olive nere
  • 400 g di pomodori pelati
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • origano q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

  • Sbucciare e schiacciare l’aglio.
  • Tagliare a dadi di circa un centimetro la feta.
  • Riempire le teste dei calamari con la feta, un po’ di prezzemolo fresco e le olive nere. Nel mio caso solo alcuni erano sufficientemente grandi, quindi ne ho riempiti solo alcuni.
  • Soffriggere l’aglio nell’olio evo.
  • Aggiungere i calamari e farli soffriggere per un paio di minuti.

Cottura dei calamari nella Slow Cooker

  • Mettere l’olio in cui abbiamo soffritto sul fondo della Slow Cooker, aggiungere i calamari, le olive nere,  i pomodori pelati tagliati a pezzi, l’origano, il sale e il pepe.
  • Accendere la Slow Cooker impostandola sulla temperatura più alta HIGH, e lasciar cuocere per 4 ore.
  • Passate le 4 ore, spegnere e servire i Calamari al pomodoro.

 

Sommario
recipe image
Ricetta
Calamari al pomodoro con feta e olive nere
Autore
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto
4.51star1star1star1star1star Based on 3 Review(s)
Se ti è piaciuta la ricetta Calamari al pomodoro con feta e olive nere segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Google+ e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker

← Precedente

Successivo →

Lascia un commento