Bocconcini di pollo cinese

  • 4h 30m
    low
  • 4
  • media

I bocconcini di pollo cinese sono una ricetta sfiziosa che ricorda il take away che abbiamo sempre sognato! Sono buoni e saporiti perfetti da abbinare a un velocissimo riso in bianco o a delle verdure cotte al vapore.

Ingredienti

  • 1 kg di petto di pollo senza pelle, tagliato a piccoli cubetti
  • 1 tazza di amido di mais
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • ½ cucchiaino di pepe
  • 4 cucchiai di olio EVO
Per la salsa
  • ⅔ tazza di ketchup
  • ½ tazza di salsa di soia
  • ½ tazza di aceto di riso
  • 6 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di aglio tritato
  • ½ tazza di acqua
  • ½ cucchiaino di zenzero tritato
Per guarnire
  • cipolle verdi a fette
  • semi di sesamo

Procedimento

  • Mescolate insieme amido di mais, sale, aglio in polvere e pepe. Versate la miscela in un sacchetto richiudibile.
  • Mettete una padella antiaderente sul fornello con 1 cucchiaio di olio a fuoco medio-alto.
    Ora versate ¼ dei pezzi di pollo nel sacchetto e mescolate. Poi passateli dal sacchetto alla padella per farli rosolare su ogni lato per 1 minuto.
    Ripetete per 3 volte con i pezzi di pollo rimanenti.
    Se si accumula troppo amido di mais sulla vostra padella, pulite la padella e aggiungete altro olio.
  • Unite gli ingredienti della salsa in una piccola ciotola. Versate ⅔ della salsa nella Slow Cooker con tutti i pezzi di pollo rosolati. Coprite e cuocete a bassa temperatura per 4 ore.
  • Poco prima di servire, aggiungete la salsa messa da parte e mettete la Slow Cooker in posizione di mantenimento del calore mescolando il contenuto delicatamente.
  • Finita la cottura, disponete tutto su un piatto usando le cipolline verdi e i semi di sesamo per guarnire e del riso in bianco per accompagnare.
Se ti è piaciuta la ricetta Bocconcini di pollo cinese segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Google+ e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker

← Precedente

Successivo →

Lascia un commento