Alette di pollo croccanti

  • 4h 0m
    high
  • 2
  • facile

Le alette di pollo nella Slow Cooker rappresentano una ricetta veramente molto semplice per avere una carne succosa all’interno e bella croccante all’esterno grazie a una velocissima passata in forno. Il tutto insaporito da una marinata a base di spezie e dalla vostra salsa BBQ preferita.

La marinata ci permetterà di far assorbire al nostro cibo gli aromi in essa contenuti, in questa maniera il sapore non sarà semplicemente superficiale, ma penetrerà nella carne. Grazie all’osmosi, che permette lo scambio di flussi da una soluzione più salata – la marinata – ad una meno salata – la carne, durante il processo le spezie disciolte nella marinata seguiranno il flusso del sale andando appunto dentro la alette di pollo. Nella marinata si aggiunge una parte acida, io ho usato il succo di mezzo limone, che oltre a dare aroma, ne regola il PH, potete in alternativa scegliere di usare aceto, vino o birra.

Il  misto di spezie utilizzato è un rub  per BBQ, lo potete trovare già pronto o farlo voi. Nell’ultimo caso fate una base di paprika in cui mettete cipolla in polvere, aglio in polvere, pepe, cumino e sale (abbondante in questo caso, perché la marinata deve essere salata).

Ingredienti

  • 400 g di alette di pollo
  • 2 cucchiai di rub per BBQ. Potete trovarlo già pronto, o farlo voi: è un misto di spezie a base di paprika, cipolla in polvere, aglio in polvere, pepe, cumino, sale
  • 2 cucchiai di olio evo
  • Succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai della vostra salsa BBQ preferita
  • Mezzo bicchiere di acqua

Procedimento

  • Mettere in una busta per alimenti le alette di pollo, aggiungere mezzo bicchiere di acqua, olio, il rub fatto con le varie spezie e abbondante sale, il succo di mezzo limone, mescolare, sigillare la busta, massaggiare e metterla in frigo per almeno 4 ore.
  • Passate le 4 ore, posizionare le alette nella Slow Cooker e cospargerle di un velo di salsa BBQ

Cottura delle alette di pollo

  • Accendere la pentola predisponendo la cottura alla temperatura più alta HIGH per 4 ore.
  • Passate le 4 ore, aprire il coperchio della Slow Cooker, prendere le alette, posizionarle su una teglia e cuocere in forno a 200 gradi per dieci minuti, girando le alette a metà cottura.
  • Togliere le alette dal forno e servire ben calde!

Se le provate, non ne potrete più fare a meno!

Se ti è piaciuta la ricetta Alette di pollo croccanti segui Ricette Slow Cooker anche su Facebook, Instagram e Google+ e clicca qui per scoprire come muovere i primi passi con la tua Slow Cooker

← Precedente

Successivo →

Lascia un commento